Notizie

Convegno Inquinamento elettromagnetico: 5G cosa cambia / Molfetta, 25 settembre

Venerdì 25 settembre, la sala conferenze della sede comunale di Lama Scotella, ospiterà il convegno nazionale “Inquinamento elettromagnetico: 5G cosa cambia”. Il convegno, che si terrà in modalità streaming e in presenza per un massimo di 25 persone e seguirà l’assemblea elettiva del nuovo Presidente Nazionale e del Comitato Direttivo della Rete Città Sane che si svolgerà in mattinata. L'evento è patrocinato dall’Ordine dei medici e degli Odontoiatri della Provincia di Bari.

Assemblea Nazionale e Convegno 5G / venerdì 25 settembre

Venerdì 25/9 dalle ore 9 alle ore 13:30 si terrà l'Assemblea Nazionale online della Rete Città Sane OMS durante la quale si procederà alla votazione del bilancio 2019 e all'elezione delle cariche sociali. Seguirà nel pomeriggio, dalle 15 alle 18:30 il convegno “INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO: 5G COSA CAMBIA?” organizzato dal Comune di Molfetta e patrocinato dall’Ordine dei Medici ed Odontoiatri della Provincia di Bari.

Acqua, ambiente e città: viviamo sostenibile

Il progetto "Le Città e la gestione sostenibile dell’acqua e delle risorse naturali ", ufficialmente avviato il 1 giugno 2019, propone di affrontare il tema dell’accesso universale all’acqua e della salvaguardia delle risorse idriche , uno degli obiettivi dell’ Agenda 2030

Molfetta Cuore Nostro

Molfetta diventa città cardioprotetta con trenta defibrillatori, settantatré cittadini formati e dotati di certificazione per l’autorizzazione all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico e la app “Cuore Nostro” per l’immediata individuazione del defibrillatore più vicino.

17° Meeting Nazionale Rete Città Sane / Invecchiamento attivo: strategie possibili per il futuro / ATTI DEL CONVEGNO

Gli anziani sono una risorsa d’inestimabile valore, le loro esperienze possono servire da esempio per le nuove generazioni. Durante le due giornate di lavoro si è parlato di progetti per la terza età e città a misura di senior per favorire l'invecchiamento attivo della popolazione che per l'OMS è un processo di ottimizzazione delle opportunità relative a salute, partecipazione e sicurezza, allo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone anziane. Sono ora on line gli atti del convegno: le presentazioni e le buone pratiche raccolte.

Invecchiamento attivo: strategie possibili per il futuro / Meeting Nazionale Rete Città Sane / Milano 14 e 15 novembre

Il 17° Meeting Italiano della Rete Città Sane OMS dal titolo “Invecchiamento attivo: strategie possibili per il futuro” propone due giornate di lavoro per parlare di progetti per la terza età e città a misura di senior. La città di Milano ospita l'evento il 14-15 Novembre 2019 presso la prestigiosa Sala Alessi di Palazzo Marino in Piazza della Scala a Milano.

Conferenza Nazionale Agenda 21 / 13 dicembre a Brescia

“Gli Obiettivi dell’Agenda 2030: ruolo ed opportunità per gli enti locali” - conferenza nazionale del Coordinamento Agende 21 per richiamare l’attenzione sugli obiettivi stabiliti dall’Agenda 2030 dell’ONU per lo sviluppo sostenibile, documento che individua 17 obiettivi universali, riferimenti chiave per lo sviluppo sostenibile nei prossimi anni.

Città Sane Puglia

L'invecchiamento attivo come strumento d’intervento per armonizzare la società e l’economia con i mutamenti demografici e garantire uno sviluppo sociale e sanitario sostenibile in Puglia.

Oscar della Salute 2019: tutti i progetti

La XII edizione degli Oscar della Salute 2019 volge al termine: sono pervenute un totale di 22 candidature che presentano iniziative per la promozione della salute e l'inclusione sociale sempre più articolate e rilevanti per il benessere dei cittadini.

KUM! Festival - 18/20 ottobre ad Ancona

Dal 18 al 20 ottobre, la città di Ancona diviene così la città in cui i temi del welfare, della politica sanitaria, del disagio, della cura e delle sue possibili declinazioni filosofiche e sociali vengono trattati all’interno del suo antico Lazzaretto.

Bando per l'Oscar della salute 2019 - scadenza il 19 ottobre

Un premio di 1500 euro per il progetto migliore messo in campo da un Comune italiano sui temi della promozione della salute e quattro premi minori da 900 euro ad altrettante città. Un premio specifico anche per i piccoli comuni! La Rete Nazionale Città Sane OMS ripropone la dodicesima edizione dell'Oscar della Salute – Premio Nazionale Città Sane, volto a valorizzare le buone prassi attuate a livello locale in materia di promozione della salute.